Parquettista

Se avete deciso di ristrutturare casa e sostituire i vecchi pavimenti con un raffinato parquet dall'eleganza intramontabile, la ditta Materials & Co. Di Varese mette a vostra disposizione squadre di esperti parquettisti che si occuperanno della posa in opera del parquet.

Solo un parquettista competente, referenziato e con all'attivo diverse realizzazioni nel contesto di piccole e grandi ristrutturazioni sarà in grado di gestire senza apparente difficoltà la posa in opera del parquet flottante, la chiodatura e l'incollaggio, tenendo ben presenti le geometrie di posa e le eventuali finiture richieste.

In provincia di Varese, il professionista che cercate si chiama Materials & Co., l'azienda che riunisce sotto l'attenta supervisione di un interlocutore unico architetti, designer, muratori, piastrellisti, parquettisti, imbianchini, cartongessisti, arredatori e decoratori che sapranno occuparsi di tutti gli aspetti relativi a piccole e grandi ristrutturazioni.

1.jpg2.jpg3.jpg4.jpg

 

Parquet: scegliere essenza e tipologia

Estremamente versatile e pertanto capace di adattarsi agli ambienti più disparati, il parquet è disponibile in una vasta gamma di essenze e finiture che vedono, accanto al tradizionale prodotto in massello, il prefinito e il multistrato, in una vasta gamma di essenze ed effetti.

La scelta della giusta essenza di parquet deve tenere conto del fatto che ogni tipologia di parquet presenta diverse caratteristiche in merito a essenza, formato, spessore, finitura, tipologia e geometria di posa.

1) Parquet: massiccio o multistrato

In particolare, il parquet in legno massiccio, caratterizzato da uno strato unico di legno nobile, spessore regolare e profilo costante, può essere grezzo (quindi dovrà essere levigato e rifinito in corso d'opera), precalibrato (ovvero pre-tagliato ai fini della posa a incastro, ma ancora da carteggiare e trattare in opera) o prefinito (pronto per la posa); mentre il parquet in multistrato viene prodotto a due strati (la parte superiore in legno massiccio viene incollata su supporto legnoso) o a tre strati (supporto centrale legnoso, parte superiore e strato di bilanciamento inferiore in legno massiccio).

1) Parquet: le essenze

Per orientarvi nella scelta della giusta essenza legnosa tra le innumerevoli impiegate per la realizzazione di pavimenti in legno, si consiglia di tenere conto, accanto ai sempre importanti criteri estetici, delle caratteristiche tecniche di ciascuna essenza e del relativo comportamento nel tempo, valutato soprattutto in base a fattori quali umidità e temperatura.

Tra le tipologie di legno più utilizzate per la realizzazione di parquet, suddivise per gamma cromatica, ricordiamo:

  • Parquet: le essenze chiare, come larice, abete, frassino, rovere, rovere naturale e sbiancato, faggio, acero francese e canadese.
  • Parquet: le essenze brunite, come noce nazionale, iroko, olivo, acacia, teak siam, rovere anticato, afromosia, cabreuva, muhuhu.
  • Parquet: le essenze rosse: doussié, ciliegio, acero rosa, merbau, padouk, cabreuva vermelha e sirari.
  • Parquet: le essenze scure: wengé-panga, rovere di Slavonia, lapacho, larice europeo scuro, jatoba, cabreuva, mutenye, ipè mutenye.

Nella scelta della varietà e della tonalità, si tenga conto del fatto che alla lunga l'esposizione alla luce solare modifica l'aspetto del legno in modi che possono conferire ulteriore pregio al pavimento: un bravo parquettista saprà spiegarvi come, ad esempio, nel doussié le differenze cromatiche dei singoli elementi si accentuano con il tempo, mentre il teak evolve in modo inverso, finendo per uniformarsi e perdere le variegature inizialmente presenti.

Inoltre, al momento di scegliere il parquet si tenga a mente che il colore del legno grezzo è diverso da quello finito: un bravo parquettista non dimenticherà mai di mostrarvi un campione "finito" per mostrarvi l'aspetto finale che avrà il vostro pavimento in legno.

 

Parquettista Varese

Rivestimento sempre più scelto per pavimenti in ambito residenziale ma anche in uffici, negozi e studi professionali, il parquet è un materiale edilizio che deve la sua crescente popolarità a eccellenti caratteristiche estetico - funzionali: elegante e versatile, capace di conferire a ogni ambiente una sensazione di calore, relax e naturalezza, il parquet contribuisce all’isolamento termo-acustico degli ambienti e si presta a una facile posa in opera su supporto continuo fisso o  in maniera flottante.

Tuttavia, per essere certi di avere un risultato professionale nella posa in opera del parquet, se non siete più che esperti è sempre consigliabile rivolgersi a parquettisti professionali come quelli che, a Varese e provincia, collaborano con Materials & Co.

L'azienda nata dall'esperienza Arredo Design si propone di divenire un punto di riferimento per privati e professionisti alle prese con piccole e grandi ristrutturazioni di interni. Vera e propria boutique della casa, Materials & Co. si pone come referente unico per tutti coloro che desiderano rinnovare tutta casa o una sola stanza, presentando l'innegabile vantaggio di riunire architetti, designer, muratori, decoratori, arredatori, piastrellisti, imbianchini, cartongessisti e parquettisti in un unico soggetto.

Per maggiori informazioni, contattate Materials & Co., sito in via Magenta n. 14 a Varese, proprio di fronte alla sede storica di Arredo Design, da oltre 30 anni punto di riferimento per l'arredamento di design non solo a Varese, ma anche a Milano, in Svizzera e nel nord Italia.

Showroom:

Via Magenta, 14 – 21100 Varese


In Collaborazione con:


Richiedi Informazioni

Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com

Partners